Bavarese ai mirtilli e limone

Ciao a tutti e ben ritrovati… Iniziamo la settimana in dolcezza? Direi proprio di si! Oggi vi propongo un dolce molto fresco e goloso, preparato in occasione della festa della mamma. Non ero riuscita a pubblicarlo prima, è stata una settimana davvero frenetica, inoltre sono stata due giorni fuori per il blog tour “Mandorle e Sapori a Corte”. Mi avete seguita sui social? Un tour bellissimo nato per promuovere la mandorla e il territorio della mia Puglia. Presto preparerò un post dove vi racconterò nei dettagli i giorni trascorsi. Finalmente, oggi, eccomi qui per regalarvi questa ricetta meravigliosa! Una bavarese ai mirtilli con un inserto fresco al limone su una base croccante al cocco e mandorle. Un mix di sapori davvero molto buono e poi… é molto scenografico! Vero? 

Ingredienti

per lo streusel mandorle e cocco

50 g di farina 00

20 g di farina di cocco

70 g di farina di mandorle

70 g di burro

70 g di zucchero

un pizzico di sale

per la bavarese leggera ai mirtilli

250 g di purea di mirtilli

250 g di panna liquida fresca

90 g di zucchero

40 ml di succo di limone

6, 5 g di gelatina (colla di pesce PaneAngeli)

per la bavarese al limone e mascarpone

250 g di mascarpone

3 tuorli

200 g di panna liquida fresca

150 ml di succo di limone

90 g di zucchero

5 g di gelatina (colla di pesce Pane Angeli) 

per la finitura

2 confezioni di glassa a specchio bianca Silikomart

colorante viola Silikomart

perline di zucchero bianche Silikomart

spray wonder velvet bianco.

Preparazione

per lo streusel mandorle e cocco

In una ciotola unite la farina 00, la farina di mandorle, la farina di cocco, il sale, lo zucchero e il burro. Lavorare velocemente con le mani formando delle briciole. Spargetele in uno stampo a cerniera da 18 cm ricoperto da carta da forno e fate riposare in frigorifero per un paio d’ore. Poi infornate a 200° per circa 15/20 min. Lasciate raffreddare su una gratella.

per la bavarese leggera ai mirtilli

Mettete i fogli di gelatina in una ciotola con acqua fredda per ammorbidirla. Prelevate 1/3 della purea di mirtillo e ponetela in una padella, fatela riscaldare unite poi la gelatina strizzata e mescolate bene. Unite poi la resta purea di mirtillo e mescolate. Lasciate raffreddare il tutto e incorporate delicatamente la panna semimontata.

per la bavarese al limone e mascarpone

Mettete i fogli di gelatina in una ciotola con acqua fredda per ammorbidirla. Mescolate in una ciotola con un cucchiaio i tuorli con lo zucchero e versate a filo il succo di limone, mescolando. Cuocete la crema a bagnomaria o a fuoco molto basso, mescolando in continuazione, finchè velerà il cucchiaio (la crema non deve bollire); togliete dal fuoco e incorporate i fogli di gelatina ben strizzati. Lasciate intiepidire e unite il mascarpone mescolando sino ad ottenere un composto omogeneo, infine incorporate delicatamente la panna semimontata. Versate parte nel composto sino ad una altezza di 2 cm in un anello di acciaio regolabile fissato ad un diametro di 16 cm, posto su di un piatto da portata su cui avrete messo della pellicola trasparente. Con la resta bavarese riempite tre cuoricini dello stampo cuoricino 3D della Silikomart. Ponete nel freezer o abbattitore fin quando non si sarà il tutto completamente congelato.

per la composizione e finitura

Versate metà della bavarese leggera ai mirtilli in un anello di acciaio regolabile fissato ad un diametro di 18 cm, posto su di un piatto da portata su cui avrete messo della pellicola trasparente. Togliete il disco di bavarese al limone e mascarpone e posizionatelo sopra facendolo affondare un pochino. Coprite con la restante bavarese leggera ai mirtilli e livellate bene con una spatola. Trasferite il piatto in freezer o abbattitore fin quando non si sarà completamente congelato. Una volta congelato, sformatelo e glassatelo con la glassa viola Silikomart. Per la glassa: fate riscaldare la glassa in un pentolino con il colorante viola sino a renderlo della tonalità che desiderate e mescolate bene. Portatela alla temperatura di 37°C e glassate subito. Sformate ora i cuoricini e spruzzateli subito con lo spray wonder velvet bianco. Posizionate due cuoricini sulla bavarese ai mirtilli glassata e decorate con le perline bianche.

recipe image
Nome ricetta
Bavarese ai mirtilli e limone
Pubblicata il
Votazione
51star1star1star1star1star Based on 1 Review(s)
Share on Google+0Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Pin on Pinterest0

Ricette Correlate:

Crostata pain d'epices
Bavarese al cioccolato bianco e lampone
Bavaresine alle fragole e yogurt
Bavaresine al mojito

Ricette popolari:

Commenti

  • DOLCE FAVOLOSO E SPETTACOLARE E SARA’ DI UN BUONO!!?? BRAVISSIMA COME SEMPRE, COMPLIMENTI.
    Anna

    GD Star Rating
    loading...
  • Ciao Tiziana. Innanzitutto complimenti per le tue bavaresi, sono tutte una meraviglia per gli occhi!!
    Devo preparare questa bavarese o la torta perla rubino per una cena e avrei bisogno di un chiarimento. Posso glassare la torta ben congelata qualche ora prima della cena o è troppo presto?
    Nel primo caso, dove conservo il dolce nell’attesa della cena? In frigo o a temperatura ambiente?
    Grazie mille Giulia

    GD Star Rating
    loading...
    • Grazie mille! Certo, devi glassarla prima! Mi raccomando la bavarese dev’essere ben congelata. Dopo la conservi in frigo perché contiene panna sino alla cena. Glassa al mattino e metti in frigo cosi per la sera si sarà ben scongelata. A presto

      GD Star Rating
      loading...

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *