Ciambella di frutta secca e canditi

Ciambella di frutta secca e canditi 0.0

Ciao a tutti…, penso che ormai siete tutti alle prese con i preparativi delle imminenti festività perciò voglio proporvi una ciambella semplicissima, ricca di sapori e profumi del Natale. Sulla mia tavola non può mancare mai un dolce di frutta secca e canditi, infatti quest’anno ho preparato una ciambella deliziosa con un impasto particolare a base di ricotta che racchiude tutta la bontá di mandorle, nocciole, canditi e uvetta. Provatela anche voi e vedrete che un profumo meraviglioso invaderà la vostra casa. Una vera delizia… Bene, con questo dolce ricco di gusto e di atmosfera natalizia vi auguro un sereno Natale. A presto, Tiziana. 

Ingredienti

250 g di farina 00

120 di ricotta

60 g di zucchero

30 ml di latte

30 ml di olio extravergine di oliva

60 g di burro a temperatura ambiente

½ bustina di lievito

buccia grattugiata di un limone

per il ripieno

140 g di farina di mandorle

60 g di uvetta

40 g di arancia candita

40 g di cedro candito

20 g di ciliegie candite

40 g di mandorle sfilettate

40 g di granella di nocciole

2 cucchiai di rum

marmellata di arance

per la finitura

marmellata di arance

mandorle sfilettate

Preparazione

In una ciotola ponete la farina di mandorle, tutti i canditi, l’uvetta, le mandorle sfilettate e la granella di nocciole e i due cucchiai di rum. Mescolate bene il composto, coprite la ciotola con della pellicola trasparente e tenete da parte.

Nel frattempo preparate la pasta. In una ciotola mettete  il burro a pezzettini, l’olio, il latte, lo zucchero e la buccia del limone. Lavorate il composto amalgamando bene tutti gli ingredienti. Aggiungete la ricotta e poco per volta la farina setacciata con il lievito e mescolate formando un impasto liscio e omogeneo.

Con il mattarello stendete la pasta su un foglio di carta da forno infarinato in un rettangolo 30×43 cm. Spennellate tutta la superficie con la marmellata di arance poi versate sopra il composto preparato in precedenza e stendetelo in uno strato uniforme lasciando libero 1 cm di bordo. Arrotolatela pasta nel senso della lunghezza e richiudetela a ciambella. Copritela con della pellicola e riponetela in frigo per una notte. La mattina seguente la togliete dal frigo e fatela cuocere a 180° per 40/45min. Toglietela dal forno e fatela raffreddare su una gratella.

Nel frattempo ponete le mandorla sfilettate in una teglia e fatele leggermente tostare in forno.

Una volta fredda la ciambella spennellate tutta la superficie con della marmellata di arance e cospargetela di mandorle sfilettate. Spolverizzate con zucchero a velo.

Ciambella di frutta secca e canditi 0.1Ciambella di frutta secca e canditi 1Ciambella di frutta secca e canditi 2

                                                                                                   Buone feste!!

recipe image
Nome ricetta
Ciambella di frutta secca e canditi
Pubblicata il
Votazione
3.51star1star1star1stargray Based on 5 Review(s)
Share on Google+0Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Pin on Pinterest0

Ricette Correlate:

Sacher ai frutti rossi con farina di castagne
Galette integrali con pesche e fiocchi di avena
BlackBerry Bund cake
Cartellate

Ricette popolari:

Commenti

  • Favoloso questo dolce!!! Grazie per la ricetta. Invece di una ciambella ho preparato un rotolo. Stragoloso! <3<3<3

    GD Star Rating
    loading...
  • Ciao, ho seguito.la.tua ricetta e mi sembra spettacolare, ma quando chiudo il rotolo a ciambella mi si spacca tutti, come mai?

    GD Star Rating
    loading...
  • Appena gustata, davvero un ottimo dolce, ricorda un po’ lo stollen perché il ripieno sembra marzapane… Dá molta soddisfazione!
    Anche a me la pasta si é spaccata in alcuni punti mentre formavo la ciambella, la prossima volta aumenterei la pasta di 1/3, tanto non c’è uova ed è facile. Consiglio di formare un rotolo bello perfetto per ottenere una ciambella uniforme.
    Grazie mille, sei bravissima, io sono letteralmente incantata dal tuo blog!!!!! Ti auguro un enorme successo e a presto,
    Mara da Barcellona

    GD Star Rating
    loading...
    • Ciao, sono molto contenta che il dolce sia piaciuto. Infatti bisogna stenderla bene la pasta e poi arrotolarla con delicatezza. Mi fa davvero tanto piacere ti piacciano le mie ricette. Sei molto gentile, a presto e buon weekend.

      GD Star Rating
      loading...

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *