Pane zebrato in cassetta

Due impasti uno bianco e l’altro al cacao che sovrapposti in modo alternato creano in cottura un effetto zebrato molto scenografico.  Bello da vedere ma anche buonissimo! 

Un pane sofficissimo… spero che dalle foto si percepisca. Una nuvola di bontà perfetto a colazione con della confettura o nutella ma vi dirò ottimo anche con il salato! 

Che dite? Vi ho incuriositi? 

Ingredienti

Ricetta tratta dal blog “Xingfuzhiwei” e leggermente modificata

130 g di farina manitoba

130 g di farina 0

160 g di acqua 

25 g di burro ammorbidito 

20 g di zucchero 

2 g di sale 

6 g di lievito di birra fresco

inoltre

10 g di cacao 

15 g di acqua

Preparazione

In una planetaria mettete le farine e l’acqua dove avrete sciolto precedentemente il lievito di birra ed iniziate ad impastare con il gancio. Unite poi lo zucchero ed il sale e continuate ad impastare sino ad ottenere un composto omogeneo, unite ora il burro ammorbidito fatto a tocchetti e lavorate l’impasto fino a quando sarà liscio e si sarà staccato dalla ciotola richiederà circa 15 minuti.
Ora dividete l’impasto in due parti uguali. In una aggiungete il cacao precedentemente sciolto nell’acqua ed continuate ad impastare con la planetaria sino ad quando il composto non sarà liscio ed omogeneo e ben incordato (Fate quindi la prova del velo: l’impasto sarà ben incordato quando, se steso e tirato con le dita, formerà un velo trasparente senza rompersi). Formate ora due palle e mettete in due ciotola e fate lievitare sino al raddoppio in un luogo lontano da correnti (forno spento con lucina accesa andrà benissimo).

Una volta raddoppiati i due impasti, divideteli in 7 palline ciascuno impasto. Dateli a ciascuna pallina una forma ovale e stendete per una lunghezza di circa 20 cm larghezza circa10 cm.
Sovrapponete ora alternando i colori. Spennellate uno stampo a cassetta 20*10*10 con dell’olio extravergine di oliva e mettete dentro l’impasto fate lievitare sin a quando l’impasto arriverà a circa 2 cm dal bordo. Ora coprite con l’apposito coperchio anch’esso spennellato con dell’olio extravergine di oliva ed infornate a 190 °C per circa 30-40 minuti, togliete il coperchio e fate la prova stecchino. 

Lasciate raffreddare per circa 15 minuti e sformatelo dallo stampo.

NOTE

Potete impastare la sera prima diminuendo il lievito di birra di 1-2 g, una volta impastato mettete l’impasto in una ciotola unta di olio, coprite e lasciate a temperatura ambiente per 30 minuti dopo mettere la ciotola in frigorifero (l’impasto vedrete che lieviterà, non preoccupatevi). Al mattino tirate la ciotola dal frigorifero e lasciate l’impasto a temperatura ambiente per circa 1 ora. Procedete poi come da ricetta.

recipe image
Nome ricetta
Pane zebrato in cassetta
Pubblicata il
Share on Google+0Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Pin on Pinterest0

Ricette Correlate:

Fougasse provenzale
Treccia di pane al pomodoro e origano
Pane variegato con acqua di carote viola e curcuma
Pane incamiciato

Ricette popolari:

Commenti

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *